News - Maggio a Italia in Miniatura di Viserba di Rimini

Maggio a Italia in Miniatura di Viserba di Rimini
Maggio 2010 - Da “Pompieropoli”, in collaborazione con i Vigili del Fuoco a “Amici a Quattrozampe a Italia in Miniatura” , al concorso “Fotobook” il maggio del parco parte alla grande!


ITALIA IN MINIATURA DA’ IL “LA” ALLA STAGIONE DEGLI EVENTI

Da “Pompieropoli”, in collaborazione con i Vigili del Fuoco a “Amici a Quattrozampe a Italia in Miniatura” , al concorso “Fotobook” il maggio del parco parte alla grande!

Pur in una primavera avara di ponti e con il meteo “birichino”, la voglia di caldo e di estate è davvero tanta: il finesettimana del 1 maggio ha portato a Italia in Miniatura la cifra record di dodicimila persone da tutto il paese, inaugurando un mese a dir poco “rovente” per il numero degli eventi e delle proposte lanciate dal parco, eccole in dettaglio:


DOMENICA 9 MAGGIO - POMPIEROPOLI – Diventa pompiere per un giorno!

“Da grande farò… il pompiere!” Con che enfasi il piccolo drago dei cartoni animati annunciava quella che sarebbe stata la sua vocazione (con grande preoccupazione del papà che, in quanto drago, i fuochi invece li provocava!). Domenica 9 maggio, in collaborazione con l’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco sez. di Rimini e con il patrocinio del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Rimini, si svolgerà “Pompieropoli”, camp dimostrativo dell’attività dei Vigili del Fuoco per bambini e ragazzini (fino alla prima media ). Nel centro di Piazza Italia, l’arena spettacoli del parco, si costruirà un percorso in miniatura che simula le attività effettuate dai Vigili del Fuoco nell’evenienza di emergenze e incendi, riproposte a misura di bambino. Ci saranno quindi prove da superare, da quelle più facili come la scala a “A”, a quelle “mitiche” come la pertica, a quelle propriamente tecniche come la scala orizzontale, l’ asse d’equilibrio oscillante, il tunnel da attraversare attraverso un fumo denso (in realtà vapore acqueo!). Non potrà mancare il gran finale: un “vero” incendio da spegnere con un idrante!
I bambini indosseranno protezioni di sicurezza come quelle dei veri vigili del fuoco: un elmetto, una pettorina, e adotteranno qualche accorgimento igienico come una cuffietta monouso che protegge dal contatto con gli accessori, fornite dall’associazione. Ci sarà anche un vero mezzo antincendio, grazie alla collaborazione con il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Rimini, parcheggiato in bella mostra nel parco.  Al termine del percorso sarà rilasciato un meritato attestato di superamento della prova, con il nome del giovane “pompiere per un giorno”.


Dall’ 1 al 31 MAGGIO: CONCORSO FOTOBOOK: 40 ANNI ALLA GRANDE!

A proposito di facebook, Italia in Miniatura sceglie il popolarissimo social network per lanciare un concorso fotografico molto particolare: “Fotobook: 40 anni alla grande!” dedicato ai 40 anni del parco e aperto a tutti. Si tratta di inviare (in gergo si dice postare) nella sezione “foto dei fan” un’immagine scattata al parco tematico nel corso degli ultimi 40 anni. Alla fine di maggio una giuria selezionerà tre immagini: gli autori della foto più originale, di quella più vintage e di quella più divertente vinceranno un soggiorno a testa per due persone per due notti, con pernottamento e prima colazione in hotel 3 stelle della Riviera Adriatica dell’Emilia Romagna, due ingressi gratuiti al parco Italia in Miniatura validi per due giorni consecutivi e saranno ospiti per un giorno, a pranzo o cena, in uno dei tre ristoranti del parco. Anche la foto più curiosa o più commentata saranno premiate: chi si aggiudica più consensi positivi (il cosiddetto “pollice in su”) e più commenti favorevoli, sarà ospite al parco insieme a tre amici o tre familiari a sua scelta! A poche ore dalla messa “online” del concorso tantissimi fan si sono affrettati a inviare i loro scatti, animando la pagina facebook di facce liete e foto curiose! Di spunti creativi al parco ce ne sono davvero tanti: inaugurata il 4 luglio 1970 a Rimini, a 40 anni di distanza Italia in Miniatura continua a stupire: non solo per le oltre 270 miniature di monumenti e gioielli architettonici del nostro paese! A Italia in Miniatura si può navigare in gondola in una Venezia grande un quinto dell’originale, viaggiare a mezz’aria a bordo della Monorotaia, tuffarsi nel brivido con Canoe o Sling Shot,  battagliare all’ultima goccia nel castello medievale di Cannonacqua o sfidare gli amici al Pala PlayStation 3,  la strepitosa arena PS3® . I giovani “scienziati” scopriranno quanto sia spettacolare la fisica al Luna Park della Scienza, gli aspiranti autisti, dai 6 ai 12 anni, prenderanno la “patente” alla Scuola Guida Interattiva a bordo di auto parlanti! In più, aree relax, giostre e aree giochi per i più piccini, ristoranti a tema, chioschi con snack e gelati e aree pic-nic.


DOMENICA 30 MAGGIO - AMICI A QUATTROZAMPE A ITALIA IN MINIATURA
 
Più che di un pomeriggio di un giorno da cani (noto film del 1975 con Al Pacino) si tratterà di un’elegante sfilata per quattrozampe di razza che per un giorno intero avranno Italia in Miniatura tutto per loro, fra scodinzolii e “bau-bau” di entusiasmo.  Domenica 30 maggio il parco ospita “Amici a Quattrozampe a Italia in Miniatura”, la prima esposizione regionale per razze canine mai organizzata dal parco, in collaborazione con il Gruppo Cinofilo Riminese e con il portale www.pethotels.it
Essere un cane con i fiocchi non è un’impresa facile, soprattutto se si tratta di sfidare agguerriti concorrenti a colpi di pelo lustro, di dentatura perfetta, di postura plastica e… di simpatia. Ci saranno diverse categorie, a cominciare dalle sfilate per razze di cani dalle 10 del mattino e per raggruppamenti. Il clou della giornata che si svolgerà nel pomeriggio, vedrà Piazza Italia trasformarsi in un gigantesco ring d’onore dove tutti i cagnolini e cuccioloni sfileranno per la vittoria e dove verrà proclamato il “cane più  bello dell’Emilia-Romagna”. Al padrone di cotanto campione andrà un favoloso soggiorno per due persone in camera doppia con trattamento di B&B (pernottamento e prima colazione) in un hotel della Riviera dove i cani sono, beninteso, accettati con gioia. Il vincitore a quattrozampe si dovrà invece accontentare di un colossale sacco di buonissima pappa: ma per lui è davvero meglio così!