News - 35 anni di Gardaland: il 19 luglio si festeggia!

35 anni di Gardaland: il 19 luglio si festeggia!
19 luglio 2010 - Gardaland compie 35 anni: la ricorrenza sarà festeggiata con una giornata ricca di eventi. Entreranno grats al Parco tutti coloro che il 19 luglio compiranno 35 anni ed inoltre sconti ed eventi.

35 anni di Gardaland: il 19 luglio si festeggia con la musica anni settanta di Leroy Gomez dei Santa Esmeralda

Biglietti omaggio e sconti speciali, mattinata istituzionale con consegna di una targa e Speciale Annullo Postale
Grande festa anni ’70 la sera!



Il 19 luglio 2010, Gardaland festeggia il 35° compleanno. La prima giornata di apertura del primo Parco Divertimenti d’Italia si colloca proprio nel cuore degli anni ’70 fra i disagi dell’austerity e la magia della musica funky.

Un’avventura nata quasi per caso, dall’idea di un gruppo di imprenditori veronesi che, tornati entusiasti da un viaggio negli Stati Uniti, pensarono di creare sul Lago di Garda una piccola copia dei parchi americani. In Italia non esisteva ancora nulla del genere; l’iniziativa interessò subito il pubblico: piacque e stupì adulti e bambini, aprì un mondo di favola fra le meraviglie di un territorio naturale già di per sé suggestivo. All'inizio si proponevano soltanto piccole attrazioni con giovani artisti che si esibivano in un unico appuntamento giornaliero ma, sin da subito, si capì che la fantasia e la creatività, così come l’attenzione all’Ospite e la qualità dei servizi, si ponevano al primo posto. E così, forte della sua precisa identità, Gardaland iniziò ufficialmente la più grande avventura italiana nel mondo del divertimento.


A distanza di 35 anni, la ricorrenza sarà festeggiata con una giornata ricca di eventi.

Entreranno gratuitamente al Parco tutti coloro che il 19 luglio compiranno 35 anni: i fortunati Ospiti dovranno presentare soltanto un documento di identità alla Sala Accrediti, presso il Castello Medievale e potranno accedere gratuitamente al Parco.

Ma non è finita …Chi si presenterà a Gardaland - dalle 10 alle 12 - presso la cosiddetta “cassa zero”, con un abbigliamento in perfetto “stile” anni ’70 (pantaloni a zampa di elefante o minigonna e parruccone nero a cespuglio) potrà beneficiare di una speciale entrata al costo di 24 Euro (la promozione è valida sia per gli adulti che per i bambini).

La mattinata sarà dedicata ad uno Speciale Riconoscimento da parte dell’Osservatorio Parlamentare Europeo - Commissione Trasporti e Turismo – che consegnerà al Parco Divertimenti – nella persona del Direttore Generale Danilo Santi- una speciale targa quale riconoscimento per essersi distinto nella promozione del turismo e nella valorizzazione del territorio attraverso la creazione di una realtà unica in Europa.
cartolina per i 35 anni di Gardaland
A completare i riconoscimenti istituzionali non mancherà uno Speciale Annullo Postale che sarà effettuato dal 19 al 25 luglio - dalle 10.00 alle 16.00 - da due addetti di Poste Italiane che, presso una delle casse del Parco, apporranno l’obliterazione su tutto il materiale che gli Ospiti presenteranno. Lo Speciale Annullo - promosso da Poste Italiane a livello nazionale nei 14.000 uffici postali - è stato realizzato a beneficio del pubblico e di filatelici e collezionisti generalmente molto interessati a questi eventi. Dopo 60 giorni il “piastrino” dell'annullo sarà inviata al Museo Storico P.T. di Roma presso il Segretariato Generale del Ministero dello Sviluppo Economico.

Per l’occasione Gardaland ha realizzato 3.000 copie di una speciale cartolina che sarà disponibile presso le casse del Parco. Inoltre tutti coloro che vorranno collezionare l’annullo filatelico e la cartolina potranno scrivere al Referente filatelico (allegando 0,52 € per la cartolina e il corrispettivo per il francobollo presso la filiale di Verona in via delle Coste, o all’Ufficio Postale di Verona centro in piazza Isolo che provvederà all’inoltro del materiale.

Ma la sera sarà tutta dedicata ai giovani… di ieri e di oggi.


Alle 20.30, in piazza Valle dei Re, inizierà il programma ufficiale dei festeggiamenti con i d.j. di Radio Number One capitanati dal celebre Luca Viscardi, decano della radio nazionale, che presenterà una speciale selezione musicale dei più famosi brani pop dance degli anni ’70.

Alle 21,30 sempre nella piazza Valle dei Re è stata organizzata una divertente sfilata con abiti vintage anni ’70  a cura di A.N.G.E.L.O.  azienda Leader del Vintage con sede a Lugo di Romagna, che proporrà capi originali dell'epoca, pescati dal suo magico archivio storico; pezzi fantasiosi e assolutamente unici per rivivere le atmosfere e i profumi post-figli dei fiori dei primi anni 70: dai jeans a “campana” o “zampa d’elefante” sfilacciati, alle fantasie floreali e gli appariscenti disegni geometrici multicolor su minigonne, miniabiti, foulard ma anche su camicie e pantaloni maschili accompagnati dalle inseparabili zeppe usate sia al femminile che al maschile. E ancora lo stile disco-music, che influenza soprattutto la moda maschile: cravatte ampie ricamate,completi, uno stile a “tre pezzi” (chi di noi non ricorda il John Travolta di “Saturday Night Fever”?) caratterizzato da ampi risvolti nei pantaloni, dalle camicie con gli ampi colli da portare rigorosamente aperte che scatenano all'istante la voglia di ballare!”

 
Alle 22.00 andrà in scena “Speciale Gardaland”, risate a non finire con Steve Eleky, uno dei più amati artisti del Parco tornato ad esibirsi in esclusiva nei mesi estivi. Artista molto conosciuto e apprezzato tra gli affezionati Ospiti di Gardaland,  Steve Eleky  ha ottenuto la notorietà nazionale grazie alla partecipazione all’importante trasmissione televisiva “Zelig Off”. Steve proviene da una famiglia circense che da 5 generazioni lavora nell’ambito della giocoleria e della comicità. Dopo due anni trascorsi all’importante Friedrichpalast  di Berlino, nel 1994 è arrivato a Gardaland dove ha affinato il suo spettacolo facendosi apprezzare da tutti gli Ospiti.

Seguirà uno special musicale con il corpo di ballo di Gardaland impegnato con le migliori scenografie anni ’70 tratte dal famoso musical “Broadway Celebration”, vero e proprio must di Gardaland Theatre.

Alle 22.15 sarà la volta del grande ospite della giornata, vera e propria celebrità degli anni ’70, il famosissimo Leroy Gomez dei Santa Esmeralda. Afro-americano di sangue portoghese, Gomez iniziò la sua carriera come sassofonista di Elton John diventando celebre in tutto il mondo con il brano intitolato “Don’t let me be misunderstood” che ottenne un vero e proprio successo planetario immortalato dal “disco d’oro”. Tra le altre proposte di Leroy Gomez ci sarà anche “The House of the Rising Sun”, brano musicale con il quale si sono cimentati anche tantissimi altri artisti e che, ancora oggi, è molto apprezzato dal pubblico. La musica di Leroy Gomez ha fatto ballare intere generazioni ed è tutt’ora fra le più gettonate nelle serate musicali estive.

Leroy Gomez, dopo una breve intervista radiofonica con Luca Viscardi, sarà protagonista di 30 minuti di scatenato “amarcord” musicale sul palcoscenico di Gardaland.


Alle 22.50 sarà presentato lo spettacolo “L’occhio di Ramses”; la forza sprigionata dal potente laser riporterà in vita anche quest’anno l’esercito di Kadesh e il potente faraone Ramses sarà ben lieto di mostrare a tutti gli Ospiti il suo scenografico spettacolo fatto di luci, fontane scintillanti, laser e incredibili effetti speciali. La magica serata riserverà a tutti gli Ospiti del Parco un divertimento sempre più elettrizzante con splendidi fuochi d’artificio che concluderanno un’indimenticabile giornata.

Tutti potranno acquistare il biglietto giornaliero al prezzo speciale di 29 Euro (anziché 35) presentando alle casse del Parco il coupon scaricabile dal sito www.gardaland.it.

Come in tutte le notti di luglio, il popolo della notte, invece, potrà approfittare di un’irresistibile promozione che permetterà - fino al 31 luglio - di entrare al Parco - a partire dalle 19.00 - con solo 10 euro e vivere tutta la magia di Gardaland ben oltre il tramonto!